i Giovani con i Padri Somaschi     

 

Noi due

a cura di Dorina e Nicolino

 Per Sempre

 

 

 

S. Girolamo, i laici... e il capitolo generale.
 
 
 

A giorni verrà celebrata la festa di S. Girolamo e pochi giorni dopo si svolgerà il capitolo generale della Congregazione dei Padri Somaschi ad Albano Laziale.
Proviamo a non separare dentro di noi questi momenti.
Il primo pensiero forse è quello di dire che cosa centriamo noi col capitolo, forse non sappiamo neanche cos’è, … è affar loro (dei religiosi)…
Ad una coppia che  sta  in “zona somasca” che cosa interessa, che contributo può dare ?
Sarebbe facile rispondere che come laici, adolescenti giovani  adulti siamo corresponsabili della vita della Chiesa, ancor di più se in due, … 

“I nostri laici possono aiutarci a vedere e a vivere con autenticità e novità profetiche”

A proposito di partecipazione dei laici  al capitolo, così parlò P. Bruno, il generale, (intanto  un  ringraziamento per la gioia “vera”  di stare con noi Albano; Somasca,  dove  i partecipanti di tutte le province hanno sperimentato che l’unità è possibile e feconda.)
La frase ci prepara anche all’8 febbraio. Scomponiamola e riflettiamo

NOSTRI   S. Girolamo è solo per me?  Amo come Girolamo la  comunità? Familiare, religiosa, cittadina…

LAICI  Il mio è nel  mondo (scuola famiglia lavoro) o cerco di nascondermi… anche con la scusa del gruppo

AIUTARE I RELIGIOSI  a gestire le opere, ad animare le parrocchie,  a servire i poveri… ma soprattutto

A VIVERE CON AUTENTICITA’…

In questo periodo creiamo più occasioni di  preghiera comune con i religiosi, comunicando  l’esperienza di fede, senza paura, senza resistenze…
Non hai ancora capito che solo Dio è buono e che Cristo opera attraverso quegli strumenti che vogliono lasciarsi guidare dallo Spirito Santo?