i Giovani con i Padri Somaschi     

 

La Parola

Il Vangelo domenicale

  commentato in 150 parole

   
  

 

 2001 - V di Pasqua C 

                    «Come io» (Gv 13,34)
 

     
   

La misura che Gesù impone al nostro amore è davvero estrema. Sembra impossibile che Gesù abbia il coraggio di chiederci tanto. Lui che ci conosce, che ha fatto esperienza della nostra umanità, dei nostri limiti, Lui che li ha visti e subiti addirittura nei suoi amici, come può pensare che per noi sia possibile amarci come Lui?

Eppure proprio qui sta la misura dell’amore di Gesù per noi: nella fiducia smisurata, sproporzionata, inammissibile, irragionevole che ha deposto su ognuno di noi. 

Gesù crede che sia possibile amarci con la sua misura, ha dato la vita per questo. 

Perché non posso crederci anche io?

(nrr)

I commenti precedenti : anno A - anno B - anno C - in ordine per vangeli

 Il foglietto domenicale - il vangelo dei piccoli - la Parola sul web